29 giugno 2023

Come sollevare le palpebre incappucciate?

Quando la pelle in eccesso si ripiega dall'osso sopraccigliare all'attaccatura delle ciglia, provoca l'incappucciamento degli occhi o l'abbassamento delle palpebre, che fa apparire gli occhi più piccoli e conferisce un viso stanco o sciupato. Gli occhi incappucciati possono svilupparsi per una tendenza ereditaria o con l'invecchiamento e il naturale cambiamento del viso. Quando la pelle inizia ad abbassarsi e diventa meno elastica e di sostegno, provoca una caduta visibile. Con l'età, i muscoli che sollevano la palpebra iniziano a stressarsi, causando l'allentamento della pelle e l'aumento delle sacche di grasso, che portano alla caduta delle palpebre. 

Trattamenti per sollevare le palpebre incappucciate.

Quali sono le opzioni terapeutiche più efficaci?

Negli anni passati, la pelle della palpebra superiore poteva essere ridotta solo chirurgicamente per sollevare questa parte del viso. Oggi, invece, diverse procedure minimamente invasive possono sollevare questa parte del viso con un disagio e un tempo di recupero minimi. Alcune delle opzioni offerte oggi sono:

Chirurgia delle palpebre

Una procedura chiamata blefaroplastica può essere utilizzata per ringiovanire le palpebre superiori e/o inferiori. Il ripristino del muscolo che apre gli occhi, la rimozione della pelle palpebrale cadente e l'eliminazione del grasso in eccesso sono tutti possibili componenti della blefaroplastica superiore. Le borse sotto gli occhi possono essere eliminate con una blefaroplastica inferiore, riposizionando la pelle e il grasso in eccesso ed eventualmente rimuovendoli del tutto. L'intervento è inoltre indicato per le palpebre inferiori cadenti che potrebbero esporre troppo l'iride. 

Con l'avanzare dell'età, il corpo produce meno collagene ed elastina, il che può portare a una pelle palpebrale ridondante o cadente. Con l'età, le fibre che collegano i muscoli che aprono l'occhio possono occasionalmente staccarsi, facendo abbassare la palpebra superiore. Con l'avanzare dell'età, il grasso può erniarsi nel delicato tessuto della palpebra superiore perché i tessuti connettivi si indeboliscono, causando palpebre gonfie e cadenti.

Intervento di lifting palpebrale per palpebre incappucciate.

Lifting non chirurgico delle palpebre

L'aspetto delle palpebre può essere sollevato e ringiovanito con procedure non invasive, come il botox o filler dermici. Il botox può rilassare temporaneamente i muscoli che causano l'abbassamento, mentre i filler possono amplificare il volume della regione sopraccigliare per dare l'aspetto di una palpebra sollevata. Queste soluzioni, però, possono avere effetti solo temporanei e necessitano di cure successive.

Chi è un buon candidato per il lifting delle palpebre?

La causa principale del cedimento delle palpebre è l'invecchiamento. Come sappiamo, la capacità della pelle di rimanere giovane, elastica e scattante è dovuta al collagene. Quando il collagene si rompe a causa dell'età, anche la pelle inizia ad abbassarsi. La pelle non ha la capacità di tornare al suo posto e questa è la causa di rughe e rughette. Questo è anche il momento in cui la pelle si assottiglia a causa della rottura o della migrazione dei depositi di grasso. 

Tutti i nostri volti risentono della diminuzione del collagene, quindi anche gli occhi. È possibile che gli occhi siano più incavati e le guance più lunghe. La perdita di peso peggiora il cedimento. In particolare, si notano gli impatti vicino alle palpebre. Le palpebre possono abbassarsi e la pelle intorno agli occhi può apparire più rugosa e cadente. Se desiderate eliminare le pieghe rilassate per sembrare più giovani, siete sicuramente un buon candidato per un lifting.

Il metodo è generalmente adatto a voi se:

  1. Avete occhi cadenti dovuti all'età o a deiscenze muscolari che vi conferiscono un aspetto sciupato.
  2. La pelle intorno agli occhi rende più difficile la vista.
  3. La forma delle palpebre non vi soddisfa.
  4. Borse sotto gli occhi e palpebre gonfie, che trovate poco attraenti. 
  5. L'appesantimento è causato dalla pelle in eccesso nelle palpebre.
  6. Il mal di testa da tensione è causato dalla pelle in eccesso.
  7. I vostri occhi cadenti vi danno un aspetto stanco, anziano e sonnolento.
Palpebre incappucciate a causa dell'invecchiamento.

A che età dovrei prendere in considerazione un lifting delle palpebre?

All'età di 30 anni si iniziano a vedere i segni visibili delle palpebre irritate. Questa è considerata l'età perfetta per la blefaroplastica, anche se alcune persone di età inferiore si sono sottoposte a questo intervento. Ciononostante, la maggior parte degli esperti raccomanda ai propri pazienti di avere più di 18 anni per poter procedere con l'intervento. Anche se l'intervento può essere eseguito dopo i 18 anni, le ricerche dimostrano che circa il 91% dei soggetti che si sottopongono a interventi alle palpebre ha generalmente più di 40 anni. I pazienti con più di 55 anni costituiscono più della metà di questa percentuale. 

In alcuni casi non si tratta sempre di invecchiamento, le persone possono avere palpebre naturalmente incappucciate e quindi possono scegliere di sottoporsi a questa procedura. Anche circostanze insolite possono essere un motivo per sottoporsi a questo intervento, come incidenti o malformazioni naturali. Ogni momento è buono per sottoporsi ad una blefaroplastica. Se però si vuole sottoporsi ad un intervento di blefaroplastica perché si sta invecchiando, i risultati migliori si ottengono spesso intorno ai 40 anni. Pensate che la blefaroplastica possa migliorare la vostra vita? In questo caso, siete già in età adulta.

Cosa devo aspettarmi da una blefaroplastica?

Se state pensando di sottoporvi a questo intervento, dovete conoscere alcuni passaggi. 

In primo luogo il medico praticherà dei piccoli tagli sulle palpebre. Dopo l'intervento, l'occhio può risultare doloroso e molto teso a causa dei punti di sutura. L'occhio può essere appiccicoso, colante, sensibile alla luce o che cola. Nei primi giorni si può avere una visione offuscata. Vi verranno prescritti degli antibiotici che vi aiuteranno a sopportare il dolore e che dovrete assumere regolarmente. È necessario evitare lo sfregamento dell'occhio e mantenere un'area pulita per non risentirne.

I punti di sutura saranno rimossi dal medico per circa 5-10 giorni dopo l'intervento, poiché servono a sigillare la ferita. La palpebra potrebbe essere gonfia e livida per una o tre settimane. Dopodiché si vedrà il risultato completo dell'intervento e si avrà l'aspetto acquisito. Tra i 10 e i 14 giorni, la maggior parte delle persone si sente sicura di tornare alle proprie attività quotidiane e di uscire in pubblico. Ciò dipende da come vi sentite nel vostro aspetto e se volete dire agli altri dell'intervento. I lividi intorno agli occhi possono essere visibili anche dopo due settimane. 

Inizierete a notare che la palpebra non si abbassa più come prima dell'intervento. Oppure potreste scoprire che quando dormite la palpebra non si chiude completamente. Informate il vostro medico se ciò si verifica. Per evitare che l'occhio non si secchi, è possibile utilizzare gocce o gel. Gli occhi saranno gonfi per le prime settimane. Sarà possibile osservare i cambiamenti visivi una volta che il gonfiore sarà diminuito. Ma ognuno recupera alla propria velocità. Dopo il processo di recupero, vedrete i risultati desiderati e vi sentirete bene con voi stessi. 

Trattamenti per le palpebre incappucciate a casa.

Come potete prendervi cura di voi stessi a casa?

  1. Riposare. 
  2. Dopo l'intervento, dormite con la testa sollevata. 
  3. Rimanete idratati.
  4. Imponete un limite di tempo alla TV e al telefono.
  5. Se utilizzate lenti a contatto, evitatele per le prime due settimane. 
  6. Anche il trucco degli occhi deve essere evitato.
  7. Quando fate la doccia, cercate di evitare che l'acqua vi scorra sul viso e negli occhi. 
  8. Non esercitate pressione sull'occhio.
  9. Evitate gli esercizi fisici e il nuoto per almeno due settimane.
  10. Cercate di indossare occhiali da sole per evitare le luci intense.

I vantaggi della blefaroplastica.

  1. Miglioramento dell'aspetto.
  2. Miglioramento dell'autostima.
  3. La vista migliora.
  4. L'aspetto giovanile dura a lungo. 
  5. Non si hanno cicatrici.
  6. Il periodo di recupero non è lungo.

Fissate un appuntamento.

Your road to renewed vision and greater confidence shouldn't be delayed. Make an appointment for eyelid surgery right now to reveal a more vibrant, young exterior that mirrors your inner energy. Choose the best for taking care of your appearance.

Jessica

Jessica

Incontra Jessica, la compassionevole editrice di siti web con la passione per il turismo medico, le procedure mediche, la chirurgia plastica e la scoperta delle meraviglie dell'Albania. Attraverso la sua scrittura informativa ed eloquente, guida e consente ai lettori di prendere decisioni informate sull'assistenza sanitaria ed esplorare la bellezza di questo incantevole paese. Lascia che Jessica sia la tua fonte di fiducia per tutto ciò che riguarda la salute, i viaggi e la scoperta di sé.

Sommario

Contattateci

it_ITItalian

Instagram e Facebook

HAI BISOGNO DI UN CONSIGLIO DAI NOSTRI ESPERTI?

Ottieni un preventivo GRATUITO da un medico specializzato

Modo più veloce Chiamare ora o WhatsApp

Caricare un file

Il limite di dimensione del file è di 20 MB.

Facendo clic sul pulsante "Invia" qui sotto, accetto che un rappresentante mi contatti via e-mail o telefonate al numero di telefono da me fornito in merito ai servizi di medicaltourisminalbania.com.
Inserire il Captcha